4 Novembre Festa dell'Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate

Bollettino della Vittoria - Copia.png

Il 4 novembre 1918 con l'entrata in vigore dell'armistizio termina il primo conflitto mondiale, la guerra è vinta.

Le terre irredente vengono ricongiunte all'Italia, questo al costo di 600.000 caduti e 1.500.000 feriti e le centinaia di migliaia di profughi e di vittime civili.

Il Regio Decreto n.1354 del 23 ottobre del 1922 dichiara il 4 novembre Festa nazionale: da allora, in questo giorno e in un connubio indissolubile, si celebra l'Unità Nazionale e la Giornata delle Forze Armate, in esso si commemorano i Caduti di tutte le guerre e tutti i militari in servizio.

Viva l'Italia e viva le Forze Armate.